Portfolio realizzazioni

Edificio in legno Holzius a Pinzolo isolato e rivestito con sughero CORKPAN in parte faccia a vista

, ,

home.png

Palazzina multipiano | TN

Questa splendida palazzina plurifamiliare si trova a Pinzolo ed è realizzata con struttura in legno Holzius e rivestita con sughero CORKPAN in parte faccia a vista

Si può utilizzare il sughero come isolante anche in montagna? Si può lasciarlo faccia a vista?

A dare risposta a queste due domande ci pensa questo progetto dell’Arch. Stefano Gussago, che ha utilizzato il sughero espanso CORKPAN come isolamento in questa palazzina multipiano a Pinzolo (TN). Situato in alta Val Rendena, a circa 800 msl, Pinzolo è una rinomata località turistica che sorge tra il Gruppo dell’Adamello e le Dolomiti di Brenta.

In questo scenario, che vede protagonisti i boschi e la fitta vegetazione, l’Arch. Gussago ha realizzato un edificio con struttura in legno massiccio, con pareti Holzius realizzate senza collanti. Ad isolare la struttura è stato scelto il sughero espanso CORKPAN, anch’esso 100% naturale e senza collanti aggiunti, in parte con sistema cappotto TECNOCORK, in parte con applicazione faccia a vista MD CORK FACADE.

In particolare, il sistema cappotto TECNOCORK impiegato utilizza un pannello di sughero CORKPAN da 16cm, mentre nelle parti faccia a vista, il sistema MD CORK FACADE è composto da un pannello CORKPAN da 10cm, e un rivestimento in DECORK S1 da 4cm

Il risultato estetico del sughero DECORK S1 è sotto gli occhi di tutti e dona alla facciata personalità e unicità, lasciando a vista il sughero, creando un dialogo costante tra boschi e legno ingegnerizzato.

Ho scelto di rivestire e isolare l’edificio con il sughero espanso CORKPAN perchè ero alla ricerca di un isolante naturale, in coerenza con le pareti in legno Holzius, che non desse problemi anche a contatto con pioggia e neve in inverno.

La struttura “a cellula chiusa” del pannello CORKPAN e la suberina che riveste il granulo, sono la miglior garanzia per soddisfare questa esigenza tecnica.

Dal punto di vista estetico, poter lavorare con un materiale naturale a vista, è il sogno di tutti gli architetti. In un ambiente montano ricco di vegetazione, l’idea di utilizzare un isolante che deriva da una corteccia, mi è parsa da subito la migliore delle scelte possibili. Per coerenza e nel rispetto dell’ambiente e della sostenibilità

Arch. Stefano Gussago

Dati intervento
Località Pinzolo (TN)
Tecnologia impiegata Parete in legno massiccio Holzius
Progettista Arch. Stefano Gussago
Sistema utilizzato a cappotto TECNOCORK con pannello CORKPAN da 16cm
Sistema faccia a vista MD CORK FACADE (10+4cm) con finitura DECORK S1
Anno 2021
ANALISI PREZZI PER SUPERBONUS

Il sughero CORKPAN e i sistemi di isolamento che lo includono saranno presto presenti nel Prezzario DEI. Nel frattempo, puoi inserire ugualmente il sughero CORKPAN nei tuoi progetti con Superbonus 110.

1.png