Bionews

4 ottobre 2016

Grande successo per i progetti italiani alla CorkConference di Lisbona

La 6° International Cork Conference, organizzata da Amorim Isolamentos, ha visto la partecipazione di più di 100 persone da tutto il mondo e il team italiano ha presentato 3 progetti di assoluto rilievo, apprezzati da tutti i partecipanti.

imag0857Si è svolta dal 30 settembre al 1 ottobre, a Lisbona, la biennale Conferenza Internazionale del Sughero da isolamento, organizzata dallo staff del Dott. Carlo Manuel, CEO della divisione.

Nella splendida cornice del Centro Culturale di Belem, a Lisbona, progettato dall’Arch. italiano Gregotti, la conferenza ha visto la partecipazione di più di 100 addetti ai lavori tra progettisti, rivenditori e importatori nazionali. Scopo della manifestazione è la condivisione delle esperienze maturate nel biennio nelle diverse nazioni.

Il Team Italiano alla Conferenza 2016

Il tema italiano alla Cork Conference 2016 di AmorimTecnosugheri da sempre presenta interventi di particolare prestigio e quest’anno ha portato 3 nuovi progetti, raccontati dai loro progettisti.

Le caratteristiche comuni dei tre progetti, che hanno confermato le matite italiane come le più virtuose nell’utilizzare il sughero Amorim, sono stati:

  • sostenibilità ambientale
  • dimensioni e visibilità degli interventi
  • utilizzo del sughero CORKPAN MD Facciata

In ordine di intervento, vi raccontiamo i tre progetti:

Centro Diurno per disabili | San Felice Panaro (MO)

Centro Diurno San Felice RenderL’Arch. Mauro Frate (MFA Studio) ha presentato l’edificio di San Felice s/Panaro, il primo progetto pubblico italiano ad utilizzare il sughero MD Facciata.

La struttura, commissionata da ASP Modena Nord, è realizzata con struttura in XLAM e rivestita da un cappotto in sughero a CORKPAN a doppio strato.

A livello estetico, l’edificio presenta un interessante effetto dogato, ottenuto affiancando pannelli in sughero MD Facciata, da 16,5 cm di larghezza, con profondità 2 e 3 cm. Guarda la presentazione fatta alla CorkConference.

Case di luce | Bisceglie

Case di Luce a Bisceglie è rivestita di sughero MD Facciata a VistaLa solida collaborazione che unisce Tecnosugheri allo Studio Pedone ha portato, come più recente risultato, alla realizzazione di “Case di Luce“, un edificio residenziale realizzato totalmente in materiali naturali: canapa, calce e sughero. L’edificio, Certificato CasaClima è al centro dell’attenzione di studiosi da tutto il mondo anche per l’uso fatto del sughero MD Facciata a vista. Il forte spirito di innovazione che caratterizza lo Studio Pedone, ha portato a sperimentare nuove forme di trattamento superficiale del pannello MD Facciata, con lo scopo di aumentarne la resistenza meccanica e creare una gamma di tonalità di colore diverse. Guarda la presentazione fatta dall’Arch. Leo Pedone a Lisbona.

WonderLAD | Catania

wonderladLa Conferenza Internazionale ha rappresentato il momento più propizio per presentare il progetto WonderLAD, di cui Tecnosugheri e Amorim sono partner e sponsor.

L’Arch. Giacomo Giannoni dello studio fiorentino FrontiniTerrana, vincitore del concorso internazionale bandito da LAD ONLUS, ha illustrato il progetto dal punto di vista architettonico e funzionale, ricordando che la struttura andrà ad ospitare bambini con malattie oncologiche e le loro famiglie, per rendere la terapia più “umana”.

Il progetto ha colpito sicuramente per il suo valore architettonico, ma ancora di più per l’alto valore etico e sociale, aspetti apprezzati anche dal Dott. Antonio Amorim, esponente della famiglia fondatrice, che dirige il gruppo.

Guarda la presentazione del progetto WonderLAD.

CorkConferecne 2018

Nel ringraziare tutti i partecipanti e i professionisti italiani che ci hanno accompagnato in questa splendida avventura, diamo appuntamento all’edizione 2018 della Cork Conference e siamo certi che le nostre “matite” sapranno darci nuovamente grandi soddisfazioni.

Ultime bionews