Interventi

Cantina logowines Evora sughero cappotto a vista Tecnosugheri


Dati intervento
LocalitàEvora - Alentejo - Portogallo
Progetto architettonicoPMC Arquitectos - Leonor Duarte Ferreira/ Miguel Passos de Almeida
Materiale utilizzatopannelli di sughero Corkpan MD Facciata
Anno2007-2009
Ultimi interventi
Iscriviti alla newsletter Iscriviti ai nostri workshop

Cantina Logowines

Una costruzione che evolve e matura, proprio come il vino che viene prodotto al suo interno
Cantina logowines Evora sughero cappotto a vista Tecnosugheri
Dati intervento
LocalitàEvora - Alentejo - Portogallo
Progetto architettonicoPMC Arquitectos - Leonor Duarte Ferreira/ Miguel Passos de Almeida
Materiale utilizzatopannelli di sughero Corkpan MD Facciata
Anno2007-2009

la cantina LOGOWINES si trova in una striscia di terra di 3,5 ettari all’interno della “Herdade da Pimenta” a Évora.

Con una pianta rettangolare di 110×27 m, la cantina si caratterizza per il rivestimento dei volumi con pannelli di sughero, interrotto da tre “scatole” grigie, che individuano le principali aree funzionali della cantina.

La cantina si sviluppa su una superficie di 3.780 m2, distribuito su due piani, con uno parzialmente interrato, al fine di usufruire delle migliori condizioni ambientali per la produzione, vinificazione, stoccaggio e l’invecchiamento del vino.

La cantina si pone come trait d’union tra le tradizioni e i tempi dell’agricoltura ed il ritmo frenetico della vita moderna. Il ritmo, dato dalle facciate con forte definizione di linee orizzontali, è enfatizzato dall’uso di pannelli di sughero di vari spessori. Immersi nel sughero si trovano le aperture per l’illuminazione naturale che contribuiscono, con il sughero, alla definizione di texture, sfumature e ombre che rafforzano l’idea di costruzione che evolve e che muta nel tempo, con una chiara allusione alla maturazione del vino durante il periodo di produzione.

Gallery
Ultimi interventi