Casa Quattro a Magnano in sughero a vista CORKPAN di Luca Compri Architetti

13 Luglio 2021

home.png

Onde di sughero vibrano alla luce delle stagioni…

Casa 4 è un edificio bioecologico, la cui forma dell’abitazione richiama i pochi e antichi fienili ancora presenti sul territorio e reinterpreta in chiave contemporanea l’anima rurale della campagna attorno a Malpensa.

A noi architetti piace numerare le nostre creazioni. Forse a ricordarci che ciò che siamo oggi segue l’ieri, ma precede l’idea di domani. Forse per illuderci che nei nostri cuori sono tutte uguali, che non ci sono preferenze.

Casa 4, dopo la 3 e prima della 5, prende forma nelle nostre menti nel 2016. Sarà un edificio bioecologico, pensammo. Lui, ignaro, faceva spallucce.

Furono il profumo del legno, lo scricchiolio della paglia del riso, il calore del sughero a raccontarglielo, a plasmare il suo sé. Naturale, essenziale, sostenibile.

Sorge nei pressi di Malpensa, circondato da antichi fienili. A loro si ispira, per ospitare una coppia di giovani informatici, smartworkers ben prima del Covid. Gente semplice e riservata come chi in queste campagne lavorava, come le architetture che la ospitava.

Un progetto dalla terra e per la Terra. Frutto di un dialogo tra elementi, di un percorso condiviso tra uomini. Un piccolo miracolo costruttivo, un inaspettato boom comunicativo.

Semplice come una casa disegnata dalla mano di un bambino. Senza sporti di gronda, con grandi finestre e un camino a filo facciata. Archetipo nella forma e nel volume.

Un lavoro dalle ridotte dimensioni, dai grandi contenuti ambientali, dai dettagli complessi, dall’esplorazione di nuovi confini.

Perché non rendere barocchi un manufatto di campagna “povero” e un’architettura “minima”? Onde di sughero vibrano alla luce delle stagioni.

Così Casa 4 è immediatamente riconoscibile. Così l’edificio biocompatibile, l’abitazione rurale, è diventata uno scrigno prezioso.

Un contenitore di scelte simbiotiche con la natura; arredi in materiali naturali e un ampio giardino d’inverno al posto del televisore. Sempre acceso, trasmette la vita.

Dalla doppia altezza e completamente vetrata ospita la sala da pranzo e il soggiorno. Serramenti moderni mandano in scena lo spettacolo quotidiano della natura: sole e luna, nebbia e tempesta, nubi e rugiada, colori e buio.

Casa 4 è un edificio sincero, carico di energia e capace di destare interesse. Entra nell’immaginario collettivo, si moltiplica nell’etere. Testimonial di buona architettura e sostenibilità, bellezza e poesia.

Casa 4 è il nome di un cinema di campagna, naturale, foriero di quotidiana meraviglia

Credits: Simone Bossi

Luca-Compri-1000-800x800.jpg
L'autore

Arch Luca Compri

Lo studio LCA (luca compri architetti) nasce a Varese nel gennaio del 2004. L’attività di progettazione accoglie e affronta tutte le possibili esperienze professionali dalla grande alla piccola scala; i progetti sviluppati dal team di lavoro spaziano dall’oggetto di design al piano paesistico, dalla fase di concept e preliminare a quella definitiva ed esecutiva. Sono di questi ultimi anni i grandi progetti relativi a: importanti complessi di housing sociale, edifici industriali di altissima qualità ambientale, hotel, università e ville private; a scala minore sono invece state realizzate diverse ristrutturazioni di residenze private e alcuni studi relativi a micro-architetture sperimentali. I principali temi di progettazione riguardano: l’attenzione per il contesto, la ricerca degli spazi interni finalizzata al benessere di chi abiterà gli edifici, l’approccio decisamente sostenibile.

Visita il sito Web dell'autore

ANALISI PREZZI PER SUPERBONUS

Il sughero CORKPAN e i sistemi di isolamento che lo includono saranno presto presenti nel Prezzario DEI. Nel frattempo, puoi inserire ugualmente il sughero CORKPAN nei tuoi progetti con Superbonus 110.

1.png