Bionews

21 maggio 2017

Inaugurato il Centro riabilitativo di San Felice

Inaugurato il centro Socio-riabilitativo di San Felice s/Panaro, rivestito in sughero faccia a vista
Alla presenza delle massime autorità del territorio, il 20 maggio è stato inaugurato il Centro Riabilitativo di San Felice s/Panaro, ormai noto per essere il primo edificio pubblico rivestito in sughero faccia a vista.

Non è un caso che per inaugurare il Centro Riabilitativo di San Felice, le Autorità cittadine abbiano scelto il 20 maggio, anniversario della prima delle due devastanti scosse di terremoto, che nel 2012 sconvolse il modenese.

L’inaugurazione del Centro è stata vissuta come uno dei tanti momenti di rinascita del territorio, che vede in ASP (Azienda Servizi alla Persona) Area Modena Nord il principale operatore nell’erogazione di servizi di welfare alle persone.

All’inaugurazione erano presenti tantissimi cittadini di San Felice e dei nove comuni limitrofi, i cui “disabili”, confluiranno in questa struttura.

Il Centro di San Felice e il sughero faccia  a vista

Gli Amministratori e i cittadini presenti hanno potuto così apprezzare, oltre alla qualità generale della struttura, anche il sughero faccia a vista, utilizzo che ha destato in molti curiosità e ammirazione.

Un grazie ai progettisti, dall’Arch. Mauro Frate, all’Ing. Franco Piva (strutturista), agli Ing.ri Giovanni Benedetti ed Elena Santin (impianti e certificazione energetica), per essere riusciti, lavorando in gruppo, a donare alla comunità una struttura di livello assoluto anche dal punto di vista energetica, avendo ottenuto la Certificazione Energetica A4.

Ora che è stato inaugurato, ci auguriamo di poter vedere il Centro attivo quanto prima.

 

Gallery
Ultime bionews