Bionews

31 maggio 2016

Centro disabili a Modena rivestito con sughero a vista

Il Centro Diurno per disabili di San Felice sun Panaro a Modena è rivestito in sughero faccia a vista
Puntando sulla sostenibilità ambientale e sui ridotti costi di manutenzione, il progetto dell'Arch. mauro Frate prevede un cappotto in sughero MD FACCIATA a vista a doppio spessore.

Centro Diurno San Felice 3Il centro socio-riabilitativo diurno per disabili rappresenta un servizio interamente nuovo per il territorio di San Felice sul Panaro e il sughero CORKPAN MD FACCIATA è stato scelto per isolare e rivestire l’intera struttura.

Il progetto, redatto dall‘Arch. Mauro Frate, è al momento in corso di realizzazione, con i lavori affidati all’impresa locale Alcide Stabellini srl e prevede, a breve, l’inizio della posa del cappotto in sughero CORKPAN.

L’edificio

La struttura pensata dall’Arch. Frate prevede l’impiego di pannelli in legno multistrato, a strati incrociati XLAM e un cappotto esterno in sughero auto-espanso e auto-collato, realizzato in doppio strato, da lasciare a vista, apprezzandone la matericità dei due materiali lasciati a vista.

L’obiettivo della progettazione di questo tipo di strutture, racconta l’Arch. Frate – esperto di questo settore e di costruzioni in legno -, è quello di produrre edifici caratterizzati da una elevata durabilità e minimi costi di manutenzione e di gestione, così che le risorse economiche possano essere destinate il più possibile ai fruitori della struttura, ovvero i disabili.

Oltre a offrire un eccellente comfort termo-acustico agli occupanti, il sughero CORKPAN MD FACCAITA soddisfa, sia i requisiti ambientali, che quelli economici, garantendo una durabilità praticamente illimitata, la costanza delle prestazioni coibenti nel tempo e l’assenza di manutenzione della facciata.

Centro Diurno San Felice RenderI dettagli del cappotto

Per soddisfare al meglio i requisiti di legge in materia di efficienza energetica e, allo stesso tempo,  lasciare il sughero faccia a vista, è stato deciso di realizzare l’isolamento esterno applicando due strati successivi di sughero.

Ad un primo strato di pannelli CORKPAN da13cm, verrà sormontato un secondo strato di pannelli di sughero CORKPAN MD FACCIATA da 2 e 3 cm alternati in verticale, per creare un effetto dogato.

Open Day

E’ in fase di pianificazione un open-Day in cantiere, riservato a tecnici e operatori del settore. L’Open-Day prevederà un numero di partecipanti limitati.

Per essere aggiornato sull’evento, sulla data fissate o per registrati, clicca qui.

Gallery
Ultime bionews