Bionews

12 marzo 2013

Sfasamento e risparmio energetico

Sfasamento termico sughero tostato Corkpan
Tra i suoi vantaggi, il sughero Corkpan annovera anche valori di sfasamento termico straordinari

Il pannello di sughero Corkpan unisce ad un’ottima capacità termica provata (λ=0,036 W/mK) un‘elevata capacità di accumulo del calore, caratteristiche che permettono a Corkpan di proporsi come soluzione altamente efficiente e totalmente naturale.

Il pannello Corkpan è infatti in grado di accumulare una quantità di calore 10 volte maggiore rispetto ai materiali isolanti in fibre minerali e fino a 20 volte superiore rispetto al polistirene.

Di seguito riportiamo un utile confronto esemplificativo. Scopri le caratteristiche e i vantaggi del sughero tostato Corkpan.

 CASA ISOLATA CON CORKPANCASA ISOLATA CON ISOLANTI SINTETICI 
ESEMPIO DI ABITAZIONE CON TETTO IN LEGNO
Isolamento con pannelli corkpan sp. 24 cm.
* Sfasamento 12h 23’
Isolamento con pannelli di EPS sp. 24 cm.
* Sfasamento 3h 18’
L’onda di calore nei periodi caldi viene mantenuta esterna all’ambiente abitato per più di 12 ore e quindi fino alla sera quando non vi sono più apporti solari, garantendo in questo modo una temperatura più bassa e una miglior vivibilità dell’abitazione, un minor consumo di energia e una minore produzione di CO2.L’onda di calore nei periodi caldi raggiunge l’interno dell’abitazione solo dopo poche ore, facendo aumentare il calore interno e rendendo necessaria la climatizzazione che incide sulla gestione economica dell’edificio, sull’aumento di CO2 e sul benessere fisico delle persone che abitano l’ambiente stesso.
ESEMPIO DI ABITAZIONE CON TETTO IN LATEROCEMENTO SP. 22 CM
Isolamento con pannelli corkpan sp. 15 cm.
* Sfasamento 15h 01’
Isolamento con pannelli di EPS sp. 15 cm.
* Sfasamento 9h 23’
L’onda di calore nei periodi caldi viene mantenuta esterna sia alla soletta che all’ambiente abitato per più di 12 ore e quindi fino alla sera quando non vi sono più apporti solari, garantendo in questo modo una temperatura più bassa e una miglior vivibilità dell’abitazione, un minor consumo di energia e una minore produzione di CO2.L’onda di calore nei periodi caldi raggiunge sia la soletta in latero cemento, creando una massa di accumulo, sia l’interno dell’abitazione nel tardo pomeriggio, facendo aumentare il calore interno e rendendo necessaria la climatizzazione che incide sulla gestione economica dell’edificio, sull’aumento di CO2 e sul benessere.
3 MOTIVI PER SCEGLIERE CORKPAN
LA DIFFUSIVITA’

Con un alto valore si ha una elevata distribuzione del calore, con un basso valore, invece il calore all’interno del materiale si estingue rapidamente. La diffusività di CORKPAN è 0,13÷0,08 -10m²/s

LA DENSITA’

In estate è preferibile avere isolanti con elevato valore di massa volumica a parità di spessore. La densità del pannello CORKPAN è 110-130 kg/mq

IL CALORE SPECIFICO

Indica quanto CORKPAN accumula il calore, in estate è preferibile un valore alto a parità di spessore e conducibilità termica. Il calore specifico di CORKPAN è 1900 J/kgK

 

Per ricevere le Bionews di Tecnosugheri, iscriviti alla Newsletter.

Ultime bionews