Bionews

10 febbraio 2013

Il sughero CORKPAN riveste il collegio Pedro Arrupe di Lisbona

Anche il Collegio Pedro Arrupe diLisbona è rivestito in sughero Corkpan a vista Md Facciata
Il sughero Corkpan MD Facciata è stato scelto per rivestire interamente il collegio Arrupe di Lisbona: una soluzione naturale che si sposa con la filosofia ambientalista del prestigioso collegio.

Il collegio Pedro Arrupe è stato concepito come luogo per facilitare la crescita e l’apprendimento degli studenti, ed è riconosciuto come centro di eccellenza per le sue innumerevoli aree naturali che promuovono il contatto ed il rispetto per l’ambiente. Guarda i dettagli del progetto.

Inaugurato nel settembre 2010 nel Parque das Nações, a Lisbona, le facciate esterne dell’edificio sono coperte da pannelli Corkpan MD Facciata, in sughero autocollato espanso. In totale si tratta di un rivestimento in sughero di 8000 m2, con spessori che vanno da 50 a 100 mm.

Collegio Pedro Arrupe - Rivestimento in sughero Corkpan MD FacciataLa scelta del pannello Corkpan ha soddisfatto appieno le richieste dei progettisti di avere un materiale 100% naturaleriutilizzabilericiclabile e con durata illimitata.

Allo stesso tempo, il pannello Corkpan ha confermato di essere un impareggiabile isolante termoacustico e, nella versione MD Facciata, anche un ottimo materiale da rivestimento.

L’idea alla base di questo progetto è stata quella di realizzare una scuola in grado di ospitare i 1700 alunni, nel totale rispetto dell’ambiente. Ogni aspetto della progettazione è stato affrontato ricercando la perfetta armonia con l’ambiente e la continuità con il territorio circostante.

Il risultato è un’opera di grande effetto che, anche se non è stato il primo ad essere coperto in agglomerato di sughero espanso, è sicuramente uno di quelli che hanno fatto maggiormente parlare di se.

Grazie all’alto valore architettonico dell’edificio, il collegio Pedro Arrupe viene periodicamente visitato centinaia di architetti, ingegneri e progettisti di tutto il mondo.

Per ricevere le Bionews di Tecnosugheri, iscriviti alla Newsletter.

Ultime bionews